L'Oréal ha scelto la soluzione per l'inventario mediante drone di Hardis Group

23/01/2019 | Hardis Group

La centrale logistica di L'Oréal Cosmétique Active International ha scelto Eyesee, la soluzione per l'inventario mediante drone autonomo di Hardis Group, con l'obiettivo di realizzare una parte del suo inventario fiscale annuale.

Azienda di consulenza, servizi digitali e produttrice di software, Hardis Group annuncia che Eyesee, la sua soluzione per gli inventari mediante drone, è stata scelta da Cosmétique Active International (CAI), gruppo L'Oréal, per realizzare una parte dell'inventario della sua centrale logistica, situata a Vichy (Francia). Insieme all'impiego di standard di etichettatura e di classificazione dei pallet, questa soluzione ha consentito di dividere per tre il tempo di realizzazione dell'inventario. È stato inoltre possibile coprire tutte le ubicazioni di stoccaggio da inventariare. Eyesee ha anche consentito di ottimizzare la sicurezza e l'ergonomia di lavoro degli operatori.

Situata nella regione di Vichy (Francia), la centrale logistica di Cosmétique Active del gruppo L'Oréal riceve i prodotti finiti dalle fabbriche dei marchi della divisione (La Roche-Posay, Vichy, Sanoflore, Roger&Gallet SkinCeuticals, CeraVe), li stocca e li spedisce verso 50 filiali nel mondo. Finora, la piattaforma logistica, di una capacità di 25.000 pallet, realizzava ogni anno il suo inventario avvalendosi di una decina di sollevatori a colonna.

Nel mese di luglio del 2018, CAI ha deciso di formare una partnership con Hardis Group per testare la soluzione per gli inventari mediante drone Eyesee in condizioni operative, in una parte del magazzino. Con un operatore a terra che si accertava della corretta esecuzione delle operazioni, la soluzione ha consentito di aumentare l'efficacia, dividendo per tre il tempo di esecuzione dell'inventario, e di consentire ai team di dedicarsi ad attività con un valore aggiunto maggiore. "Questa nuova soluzione ci eviterà di bloccare la centrale per tre giorni per svolgere l'inventario annuale. Inoltre, saremo in grado di offrire un servizio migliore ai nostri clienti durante questo periodo, in tutta sicurezza", indica Guillaume Bosselin, direttore della centrale logistica. Sul piano contabile e finanziario, l'inventario mediante drone è stato approvato anche dai controllori dei conti del gruppo L'Oréal.

Alla luce dei buoni risultati ottenuti durante la fase di test, CAI ha deciso di impiegare questa modalità di inventario nel 2019 sull'intero perimetro. Gli inventari potranno così essere realizzati regolarmente per correggere eventuali errori di stoccaggio durante tutto l'anno.

 


Informazioni sulla soluzione per l’inventario mediante drone Eyesee

Nei magazzini, gli inventari richiedono la mobilizzazione di mezzi materiali e umani consistenti. Implicano il noleggio di sollevatori a colonna e l'arresto dell'attività affinché gli operatori possano scansionare uno a uno tutti gli elementi che costituiscono lo stock: pallet, scatoloni, articoli.

La soluzione per l'inventario mediante drone di Hardis Group è stata progettata per semplificare e rendere più sicuro il controllo degli stock e delle ubicazioni delle merci nei magazzini. Tecnicamente, l'operatore appoggia il drone all'entrata di ogni reparto logistico. Grazie ai suoi sensori e al suo sistema di geolocalizzazione indoor, il drone si sposta nel magazzino in base a un piano di volo predefinito. Le sue telecamere raccolgono le informazioni delle etichette logistiche pertinenti per il controllo degli stock. Sul tablet, l'operatore visualizza i dati raccolti in tempo reale e può interagire con il drone se non trova il codice a barre da scansionare. I dati raccolti vengono quindi trasmessi al software di gestione di magazzino (WMS) o all'ERP: ciò consente di identificare gli errori di stoccaggio o di ubicazione delle merci.

>> https://eyesee-drone.com

 


Informazioni su L'Oréal

Da oltre 100 anni, L'Oréal si dedica al mondo della bellezza. Con un portafoglio internazionale costituito da 34 marchi diversi e complementari, nel 2017 il Gruppo ha realizzato un fatturato pari a 26,02 miliardi di euro e può contare su 82.600 collaboratori nel mondo. Leader mondiale della bellezza, L'Oréal è presente in tutti i circuiti di distribuzione: il mercato di largo consumo, i grandi magazzini, le farmacie e le parafarmacie, i travel retail, le boutique di marca e l'e-commerce.

Per soddisfare desideri di bellezza in tutto il mondo, L'Oréal si avvale non solo della sua eccellenza nei settori della ricerca e dell'innovazione ma anche dei suoi 3.885 ricercatori. Attraverso il suo programma "Sharing beauty with all", il marchio ha preso impegni ambiziosi in termini di sviluppo sostenibile lungo tutta la sua catena di valore, volgendo già lo sguardo al 2020.

Per ulteriori informazioni: https://mediaroom.loreal.com/