All’isola della Riunione, Mr. Bricolage ottimizza la gestione dello stock dei suoi punti vendita con Reflex In-Store Logistics

Riassunto

Il marchio Mr. Bricolage La Riunione si è dotato di Reflex WMS e Reflex In-Store Logistics per ottimizzare i suoi flussi logistici e gestire con precisione gli stock di merci, suddivisi tra la sua piattaforma logistica, quattro punti vendita (25 000 m2 di area di vendita) e 6 000 m2 di riserve di vicinato contigue ai punti vendita. Le due soluzioni ottimizzano tutti i processi logistici aprendo la strada ad altri progetti, quali l’adattamento operativo della strategia di vendita omnicanale e la meccanizzazione della futura piattaforma logistica centralizzata.

Settore di attività: distribuzione

Stabilimenti: quattro punti vendita, 6.000 m2 di riserve di vicinato e due magazzini di 4.000 m2

Soluzione: Reflex In-Store Logistics et Reflex WMS

“L'impiego di Reflex è la chiave di volta della nostra strategia di differenziazione mediante il digitale, su un mercato fortemente concorrenziale. Senza un’esecuzione logistica impeccabile, non ci è possibile mantenere le promesse fatte ai clienti a fronte di un aumento del numero di referenze articolo”.

Stéphane Lales

Direttore logistico presso Mr. Bricolage La Riunione

Contesto e obiettivi

Marchio specializzato nella ristrutturazione e arredamento di casa e giardino, Mr. Bricolage annovera quattro negozi in franchising sull’isola della Riunione e gestisce 34.000 referenze articolo attive.

Per disporre di uno stock sufficiente tra una consegna e l’altra sul territorio, il marchio è costretto a ordinare all'ingrosso presso i suoi fornitori europei e asiatici. Gli ordini vengono gestiti da una piattaforma logistica, composta da due magazzini di 4.000 m² in cross-docking. D’altronde, le capacità nel lineare non consentono sempre di mettere nel reparto tutte le referenze o di assorbire i picchi di vendita. Questo comporta la necessità di poter contare su zone di stoccaggio il più vicino possibile ai punti vendita: 6.000 m² di riserve di vicinato sono quindi contigue ai 25.000 m² di area di vendita.

Dopo aver preso in considerazione la possibilità di avviare un’attività e-commerce e constatato che l’ERP non avrebbe permesso di gestire con precisione gli stock delle aree di vendita e delle riserve dei punti vendita, Mr. Bricolage La Riunione decide di dotarsi di una soluzione volta a ottimizzare la gestione dei flussi della sua piattaforma logistica e degli stock dei punti vendita.

La soluzione

Il progetto inizia nel 2019, dopo aver cartografato i flussi logistici, realizzato lo studio di fattibilità e definito la strategia logistica di riferimento insieme ad Avenir Logistic Conseil, il partner integratore di Hardis Group alla Riunione. Alla fine di giugno, sono entrati in produzione la piattaforma logistica e il punto vendita più grande, di una superficie di 11.000 m2, situato a Saint-Pierre.

Ora, tutte le merci che arrivano sull’isola (2.465 TEU, unità equivalente a venti piedi, all’anno) sono gestite in modalità cross-docking con Reflex WMS, sulla piattaforma logistica. Nel punto vendita, Reflex In-Store Logistics consente di gestire il ricevimento e la suddivisione delle merci nel lineare (60%-70%), la riserva adiacente (2.000 m2) e i riassortimenti dell’area di vendita dei prodotti rinviati dalle casse il giorno prima o durante il giorno per evitare l’esaurimento delle scorte nel lineare.

Dopo questa prima implementazione di successo, gli altri negozi saranno dotati della soluzione nel corso dei prossimi due anni.

I vantaggi

  • Ottimizzazione di tutti i processi logistici
  • Visibilità completa degli stock: magazzini, aree di vendita e riserve
  • Riassortimento automatizzato dell’area di vendita per evitare l’esaurimento scorte nel lineare
  • Ottimizzazione della preparazione dell'ordine (riassortimenti e ordini e-commerce)
  • Capacità di mantenere la promessa fatta al cliente a fronte di un aumento del numero di referenze articolo