Think Forward: l'innovazione by Hardis Group

Dispositivi collegati a Internet, intelligenza artificiale, droni, robot, blockchain, machine learning... In un mondo che si muove a grande velocità, i nostri team collaborano con i vostri, per immaginare i nuovi, possibili utilizzi delle innovazioni tecnologiche e co-progettare le vostre soluzioni logistiche di domani.

Un’idea vi frulla in testa? Progettiamo insieme le vostre soluzioni future!

Avete un'idea innovativa e desiderate vagliare l'adeguatezza del concept prima di lanciarvi in un progetto di una certa levatura? Traiamo ispirazione dal ‘Lean Startup’, per permettervi di disporre di un prodotto consegnabile concreto e operativo in poche settimane:

  • Macro definizione della soluzione target: scenari funzionali e scelte tecnologiche.
  • Sviluppo di un prototipo (Prodotto minimo funzionante - MVP) per testare la creazione di valore.
  • Soluzione ospitata sul Cloud di Hardis Group.
  • Presentazione della soluzione e test sugli utenti.
  • Integrazione dei riscontri degli utenti e sviluppo della soluzione in modalità ‘agile’.

Le innovazioni relative ad AWS e a Salesforce

Abbiamo creato partnership con le piattaforme di servizi cloud leader del mercato, in particolare Amazon Web Services e Salesforce, per offrirvi un'agilità sempre maggiore, co-progettare e diffondere nuove soluzioni destinate:

  • ai vostri collaboratori, per migliorare la vostra performance logistica;
  • ai vostri clienti o partner, per creare o rinforzare un vantaggio competitivo.

Eyesee, il nostro drone inventarista

Incentivata dai nostri collaboratori, l'innovazione fa parte del DNA di Hardis Group.

Un esempio? Il nostro drone inventarista Eyesee è frutto dell'immaginazione di uno dei nostri project manager Reflex.

Brevettato all'inizio del 2015, quest'innovazione consente di automatizzare le operazioni d'inventario e di controllo degli stock grazie a un drone che si sposta all'interno del magazzino, secondo un piano di volo predeterminato e sotto il controllo di un operatore. La sua telecamera incorporata legge i codici a barre dei pallet da inventariare. In qualsiasi momento, l'operatore può controllare i dati catturati dal drone, grazie a un'applicazione disponibile su tablet. Le informazioni raccolte possono essere sfruttate da qualsiasi software di gestione di magazzino presente sul mercato.